Ecografia Clinica Epatico-digestiva

SERVIZIO DI ECOGRAFIA SPECIALISTICA EPATO-ONCOLOGICA

 

Attività:

• visite specialistiche per la gestione delle lesioni focali epatiche, per lo più in corso di epatopatia cronica/cirrosi, finalizzate prevalentemente a definire il percorso diagnostico-terapeutico del paziente affetto da epatocarcinoma nei vari stadi della malattia

• ecografia epatica dell'addome superiore finalizzata alla diagnosi, alla terapia ed al follow- up delle lesioni focali epatiche, specie in corso di epatopatia cronica diffusa; a completamento dell'esame ecografico viene effettuata la valutazione eco-color-doppler del sistema portale e, all'occorrenza, l'ecografia con mezzo di contrasto

• ecografia interventistica (biopsie ecoguidate di lesioni focali epatiche primitive o secondarie e di epatopatia diffusa ad alto rischio, trattamenti percutanei di lesioni focali epatiche mediante alcolizzazione, radiofrequenza, micro-onde)

 

Equipe Medica:

- Dr.ssa Patrizia Carucci, dirigente medico 1° Livello, Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva (Responsabile del Servizio)
- Dr.ssa Silvia Gaia, dirigente medico 1° Livello, Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva
- Dr.ssa Emanuela Rolle, dirigente medico 1° Livello, Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva

 

Personale Infermieristico:

• Infermiera Professionale Emanuela Menzio

• Infermiera Professionale Carmela Ceneviva

• Personale del Day Hospital

 

Riferimenti:

per prenotazioni su richiesta specialistica:

Segreteria Endoscopia Digestiva: telefono: 011-6335208–6335558

orari: da lunedì a venerdì dalle 11 alle 12.30

fax 011/6336752

Segreteria Day Hospital (solo per procedure in Day Hospital):

telefono 011-6336785

orari: da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30

Per effettuare la valutazione clinica ed ecografica presso il suddetto ambulatorio si richiede:

  • digiuno da almeno 8 ore
  • documentazione clinica completa (ematochimici, esami strumentali e eventuali consulenze specialistiche già effettuate)
  • richiesta del medico curante per ecografia addome superiore e per visita CAS (in caso di prima visita epato-oncologica) o di visita epato-oncologica (per le visite epato-oncologiche successive)
  • relazione clinica medica del paziente